Erboristeria - Vendita online prodotti erboristici & dispositivi medici, integratori e rimedi naturali, cosmesi e alimentazione biologica

Carrello

FOSFATIDILSERINA – integratore alimentare – 20 capsule

In offerta!
fosfatidilserina 50fosfatidilserina 50

FOSFATIDILSERINA – integratore alimentare – 20 capsule

17,1018,00 IVA inclusa

 

  • mantiene la permeabilità delle cellule alle sostanze nutritive
  • favorisce la trasmissione degli stimoli tra le cellule nervose
  • contrasta gli effetti della malattia di Alzheimer
  • aiuta nei disturbi della memoria correlati all’età
  • rallenta l’avanzare della demenza senile

Flacone da 30 capsule

Esaurito

Share this product

La fosfatidilserina (PS) è un fosfolipide ed è un componente della membrana plasmatica (cellulare). È composta da una testa idrofilica e una coda idrofoba. La prima, costituita da fosfato, necessità di acqua al contrario della seconda, composta da acidi grassi. Normalmente la PS è esposta sul versante citoplasmatico della cellula, ove traslochi viene fatta tornare sul versante d’origine dagli enzimi fippasi. Normalmente era prodotta utilizzando il cervello bovino. Questo processo è stato però abbandonato per via del rischio di mucca pazza. Attualmente i prodotti in commercio derivano dalla soia o dal cavolo. Sembrano esserci però delle differenze nell’utilizzo di fonti vegetali per via di differenze strutturali.

 

CARATTERISTICHE

La fosfatidilserina  è presente in grande quantità soprattutto nella sostanza bianca del cervello, costituita in larga misura dalle membrane cellulari delle cellule che servono all’isolamento delle fibre nervose. Questa sua presenza fa sì che la fosfatidilserina supporti le molte funzioni cellulari particolarmente importanti per il cervello, tra le quali, vale la pena di ricordare il mantenimento dell’ottima permeabilità cellulare necessaria all’entrata delle sostanze nutritive (e la relativa espulsione dei materiali di rifiuto) e favorire la trasmissione degli stimoli tra le cellule nervose.

L’attività della fosfatidilserina sembra correlata alla capacità di stimolare la secrezione di neurotrasmettitori.  Esercitare inoltre una diretta azione protettiva nei confronti delle membrane cellulari dei neuroni.

Alla luce di ciò, la fosfatidilserina si è rivelata utile nella gestione di:

  • malattia di Alzheimer
  • disturbi della memoria correlati all’età
  • demenza senile

È stata inoltre identificata come un ottimo supplemento contro lo stress indotto dall’attività fisica. Questo grazie al suo effetto antagonista nei confronti del cortisolo.

 

COMPONENTI DELL’INTEGRATORE DI FOSFATIDILSERINA

Fosfatidilserina 100%

Capsula in gel vegetale

 

POSOLOGIA

Fino a 2 cps/die

 

AVVERTENZE

Per quanto riguarda i dosaggi, in uno studio 800 mg di PS hanno diminuito i livelli di cortisolo del 30% mentre 400 mg non hanno avuto risultati significativi rispetto al placebo. In un altro, sempre 800mg hanno portato ad una diminuzione dei livelli di cortisolo dovuti all’allenamento del 20%. Generalmente, essendo un supplemento dose- dipendente, se ne consiglia un’assunzione più massiccia fino ad 1-1,5 gr giornalieri.

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.

Gli integratori alimentare non vanno intesi come sostituti di una dieta varia, bilanciata e di un sano stile di vita.

Tratto da Catalogo Atena 2017

Centronaturale.it non vuole dare consigli terapeutici sulle patologie di qualsiasi tipo che rimangono di esclusiva competenza dei medici specialisti.

Informazioni aggiuntive

Marchio

Atena – I sani bio