Erboristeria - Vendita online prodotti erboristici & dispositivi medici, integratori e rimedi naturali, cosmesi e alimentazione biologica

Carrello

AxiFerro

Integratore alimentare di minerali, vitamine ed estratti vegetali in grado di fornire una quota supplementare di ferro in tutti gli stati carenziali e come utile coadiuvo negli stati anemici, in gravidanza, durante l’allattamento.

 

Axiferro

  • è altamente digeribile e facilmente tollerato anche dalle persone “più sensibili”, senza gli effetti collaterali più comuni (crampi addominali, feci scure, nausea)*
  • è efficace già dopo breve periodo ad elevata biodisponibilità facilmente utilizzato dall’organismo
  • è adatto a:
  1. – vegetariani, perché i suoi componenti sono esclusivamente di origine vegetale
  2. – ai celiaci perché senza glutine
  3. – in gravidanza perché contiene acido folico in quantità adeguata al fabbisogno giornaliero
  4. – durante l’allattamento
  • non contiene saccarosio e lattosio ed è senza conservanti, coloranti e aromi aggiunti
  • senza conservanti, coloranti e aromi aggiunti
  • adatto in gravidanza e durante l’allattamento
  • può essere assunto anche da anziani
  • compressa di dimensioni contenute: facile deglutizione e dosaggi personalizzabili

è utile per

  • in generale in tutti gli stati carenziali da deficit nutrizionali o da assimilazione
  • come coadiuvo negli stati anemici di diversa origine
  • in gravidanza e durante l’allattamento
  • nelle irregolarità mestruali/mestruazioni abbondanti.

Modo d’uso

1 compressa al giorno, preferibilmente prima dei pasti, almeno per 2 mesi.
Trattamento ripetibile a cicli durante l’anno.

QUANDO PUÒ SERVIRE

La carenza di ferro è una delle più frequenti carenze minerali, soprattutto nelle donne. Una dieta varia consente, generalmente, di introdurre le quantità necessarie di ferro, anche se alcune diete restrittive possono indurre una sideremia bassa. In alcuni casi, come per esempio donne con mestruazioni abbondanti, vi è invece una perdita di ferro, per cui può risultare utile ricorrere ad un integratore di ferro ad elevata biodisponibilità. Anche in gravidanza può essere necessaria una supplementazione, in quanto il feto tende a sottrarre ferro (ed altri elementi) per la propria crescita. Axiferro contiene due sali di ferro ad elevata biodisponibilità, e anche cofattori vitaminici e minerali per un utilizzo veramente completo. Alcune vitamine del gruppo B e la vitamina C sono quelle più importanti per una corretta assimilazione del ferro. L’acido folico è presente in quantità adeguata al fabbisogno in gravidanza. Il rame è altrettanto importante. La sua presenza, infatti, è fondamentale per l’attività della ceruloplasmina, una proteina che modula il metabolismo del ferro. Avena ed equiseto sono piante tradizionalmente note per le loro proprietà rimineralizzanti.

ALTRE NOTIZIE UTILI

Il ferro è presente soprattutto nel regno animale, ma più che la quantità risulta importante la qualità. Infatti il ferro “animale” è più assorbibile di quello proveniente da vegetali, come per esempio gli spinaci il cui assorbimento reale è circa del 3%. Alcune anemie ferroprive sono correlate ad una carenza di ceruloplasmina (di cui il rame è un componente essenziale), per cui risulta utile una supplementazione (a dosi fisiologiche) di rame. Questo integratore, a differenza di altri prodotti farmaceutici, risulta ben tollerato e non provoca disturbi.


Centronaturale.it non vuole dare consigli terapeutici sulle patologie di qualsiasi tipo che rimangono di esclusiva competenza dei medici specialisti.

Informazioni aggiuntive

Peso 90.72 kg